Un paradiso per gli amanti di windsurf e kite, ma anche per chi desidera trascorrere lunghe e tranquille giornate nel mare cristallino della costa della Maremma Toscana.

Piccolo quanto grazioso, il borgo di pescatori di Talamone sorge sul promontorio roccioso che domina il golfo, da una parte lo splendore dell’Argentario e della Feniglia e dall’altra i tesori naturali del Parco della Maremma.

Dal centro storico che affonda le sue origini in epoca etrusca e che ha mantenuto il suo aspetto medievale si staglia la Rocca Aldobrandesca: una fortificazione del XIII secolo che, in epoca moderna, fu luogo di raduno dei volontari che si imbarcarono per la spedizione dei Mille di Garibaldi.

La Rocca Aldobrandesca di Talamone

La Rocca Aldobrandesca di Talamone

Il borgo è deliziosamente costellato di ristorantini che mettono in tavola la tradizione marinara del paese ed è circondato da calette che abbracciano un mare limpidissimo; una combinazione perfetta per week end rilassanti fatti di buon cibo, bagni rigeneranti e aperitivi sul mare al tramonto. Talamone ospita anche l’acquario della Laguna di Orbetello, museo che accoglie la flora e la fauna della laguna e centro di cura delle tartarughe marine Tartanet.

Ultimo lembo di terra a meridione del Parco regionale della Maremma, Talamone ha alle sue spalle chilometri e chilometri di natura rigogliosa, ideale per entusiasmanti escursioni a piedi, in bici o a cavallo. Presso l’acquario si trova il centro visite del parco naturale.

Talamone

Talamone

Ma le attività outdoor a cui Talamone è votato si svolgono in acqua e hanno una vela come mezzo di progressione. Difatti Talamone è uno dei più famosi hotspot del centro Italia per gli sport velici, dal kitesurfing, al windsurfing, alla barca alla vela. Nella baia a sud del il borgo spirano venti di scirocco, ostro, libeccio, grecale, maestrale, tanto da avere un’attività continua quasi tutto l’anno che rende questa località un vero e proprio paradiso per windsurfer e kiter, adatto anche per principianti e per curiosi.

Kitesurf

Kitesurf

A Talamone le spiagge che costeggiano la provinciale offrono scuole, corsi e noleggio delle attrezzature; oltre agli sport velistici è possibile praticare anche surf da onda e sup. Per giornate all’insegna di mare, tramonti indimenticabili e sport acquatici, Talamone rappresenta la meta ideale.

Talamone: cosa vedere e fare in breve

  • Il borgo medievale;
  • La Torre aldobrandesca;
  • L’acquario della Laguna di Orbetello;
  • Aperitivo al tramonto presso la caletta del Bagno delle Donne;
  • La caletta di ghiaia e mare cristallino di lato a Via dei Mille
  • Il tempio etrusco di Talamonaccio;
  • Il Parco regionale della Maremma;
  • Sport velistici: windsurfing, kitesurfing, vela.

Portale turistico di Talamone

Come arrivare: