Vacanze in Maremma

Fatti rapire dalla bellezza di una vacanza in Maremma, dalle spiagge ai parchi, dai borghi agli eventi più caratteristici. Avventurati con noi in Toscana.

Alla scoperta dei Canaloni del Torrente Farma

Immersa nei boschi della Riserva Naturale Farma, vicino  al paese di Roccastrada, ecco aprirsi alla vista l’omonimo fiume con la sua piccola cascata e le sue piscine naturali: un luogo dove…

Immersa nei boschi della Riserva Naturale Farma, vicino  al paese di Roccastrada, ecco aprirsi alla vista l’omonimo fiume con la sua piccola cascata e le sue piscine naturali: un luogo dove è possibile fare il bagno e nuotare circondati dalle folte chiome degli alberi. Il fiume scorre in una gola naturale e forma piscine di acqua fresca e cristallina. Ecco a voi i Canaloni del Torrente Farma. Per raggiungere questo paradiso nascosto abbiamo fatto una piacevole passeggiata lungo il fiume: il punto di partenza è la piccola località di Torniella.

Le cascate hanno scavato delle piscine di acqua fresca.

Le cascate hanno scavato delle piscine di acqua fresca.

L’acqua è trasparente e profonda e rende possibile nuotare fra le rocce.

L’acqua è trasparente e profonda e rende possibile nuotare fra le rocce.

Le piccole piscine naturali rendono perfetto un bagno rinfrescante. Tuffatevi e godetevi la pace e la tranquillità che questo luogo vi saprà trasmettere.

Le piccole piscine naturali rendono perfetto un bagno rinfrescante. Tuffatevi e godetevi la pace e la tranquillità che questo luogo vi saprà trasmettere.

Il posto

Le estati in Maremma sono normalmente calde e con poche piogge, questo rende il fondale del fiume basso e facilmente accessibile a tutti. Vi suggeriamo però di fare attenzione  ai temporali improvvisi, perché il corso del fiume può cambiare e ingrossarsi rapidamente, e rendere difficoltoso il vostro rientro.

IMG_3145

 

Prendere il sole sdraiati sulle rocce è un passatempo comune da queste parti.

Prendere il sole sdraiati sulle rocce è un passatempo comune da queste parti.

L’acqua è trasparente e fredda, perfetta per rinfrescarvi nelle calde giornate estive.

L’acqua è trasparente e fredda, perfetta per rinfrescarvi nelle calde giornate estive.

Soli, ma non troppo: questo luogo vi darà la tranquillità che cercate, con la sicurezza di avere sempre qualcuno intorno.

Soli, ma non troppo: questo luogo vi darà la tranquillità che cercate, con la sicurezza di avere sempre qualcuno intorno.

Come arrivarci

Preparatevi, per raggiungere i Canaloni è necessaria una bella camminata. Dalla strada locale, la SP157, parcheggiate la macchina vicino al ponte fuori Torniella e avventuratevi lungo la strada nel bosco.

IMG_3232

Ci sono tanti percorsi nel bosco che possono portarvi sulle rive del Fiume Farma. Prendetevi un po’ di tempo per studiare Google Maps e trovare il percorso migliore. Sotto troverete la mappa dove è indicato il punto di arrivo.

Dentro il bosco si trova una fitta rete di sentieri che seguono il corso del fiume.

Dentro il bosco si trova una fitta rete di sentieri che seguono il corso del fiume.

Le stradine sono segnate abbastanza bene. Impossibile perdersi.

Le stradine sono segnate abbastanza bene. Impossibile perdersi.

In questo punto siete molto vicini: il bosco è a ridosso del fiume e delle cascate.

In questo punto siete molto vicini: il bosco è a ridosso del fiume e delle cascate.

Mappa

Sono due le vie che vi portano ai Canaloni: una che scorre lungo il fiume partendo dal ponte sopra la SP157, l’altra si addentra nel bosco. Indipendentemente dalla scelta del sentiero, la camminata dura circa un’ora. Vi consigliamo di portare tutto ciò che serve per trascorrere una giornata all’aria aperta, e ricordatevi di rispettare il luogo: non vi sono cestini, i rifiuti vanno portati con sè fino al primo centro abitato.

Nessun commento su Alla scoperta dei Canaloni del Torrente Farma